Il Resveratrolo del Vino

21 Agosto 2007 di Mezzapelle Vito


Condividi il post suShare on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Il consumo di vino è correlato con la diminuzione delle malattie cardiovascolari e del cancro. I principali responsabili di tale protezione fisiologica sono i composti fenolici.

Il vino è una buona risorsa di fenoli, come il resveratrolo, il tirosolo, acidi cinnamici e flavonoidi; il vino che dà il maggiore contributo alla produzione di resveratrolo è quello prodotto nei paesi del mediterraneo come l’Italia e la Spagna. Attualmente è dimostrato che il resveratrolo è biodisponibile pe l’intestino e che può avere importanti effetti biologici contro il cancro.

 

Sample Image Resveratrolo


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright di Dott. Enologo - Vito Mezzapelle Part. I.V.A. 02598710818