Ruolo dei Batteri Lattici in Vinificazioni da Uve Grillo: Microrganismi Alterativi o Protecnologici?

22 Dicembre 2009 di Mezzapelle Vito


Condividi il post suShare on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

Lactococcus lactis

 

Il Grillo

Il Grillo è un vitigno a bacca bianca presente in Sicilia proveniente dalla Puglia, da dove arebbe stato importato come vite di rimpiazzo per favorire la ricostruzione post fillosserica ella zona di Marsala , e successivamente diffuso nelle altre province dell’isola. La cultivar rillo presenta maturazione medio-precoce, una buona produttività (3-4 kg/pianta) nelle nnate in cui non è soggetta alla caduta dei fiori, per avverse condizioni climatiche o ccessiva vigoria vegetativa, ed una bassa suscettibilità a malattie fungine, come peronospora  oidio. I sistemi di allevamento adottati per la coltivazione del grillo sono essenzialmente due: l’alberello e la controspalliera.
La potatura, in entrambi i casi, è generalmente mista con peroni e capoafrutto (guyot e alberello marsalese). Oggi molti vecchi impianti ad alberello ono stati trasformati in controspalliera e questa è la tendenza anche per i vigneti nuovi, iantati a circa 5000 piante per ettaro. La foglia è media, pentagonale, pentalobata o quasi ntera; il grappolo è medio, cilindrico o conico, a volte alato, spargolo o mediamente ompatto; l’acino è medio o grosso, di forma sferoidale; la buccia risulta leggermente ruinosa, consistente e spessa, trasparente, di colore giallo dorato con chiazze color ruggine. d oggi, sono riconoscibili due biotipi (presunti cloni), appartenenti a questa varietà: il primo caratterizzato da un grappolo spargolo e capace di raggiungere un’alta gradazione zuccherina, particolarmente presente nella zona costiera del marsalese; il secondo, presente nei vigneti dell’entroterra del trapanese, sostanzialmente a grappolo compatto che a maturazione raggiunge generalmente un grado zuccherino inferiore al primo.

Scarica la Tesi

Tesi di Laurea: Dott. Vito Mezzapelle

Relatore: Prof. G. Moschetti

 

 

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright di Dott. Enologo - Vito Mezzapelle Part. I.V.A. 02598710818