Aepi: la nuova Associazione degli Enotecari Professionisti

27 febbraio 2017 di Mezzapelle Vito


Condividi il post suShare on Facebook4Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Nasce l’Associazione Enotecari Professionisti Italiani (Aepi) con l’obiettivo di riunire una serie di figure professionali operanti nel settore del vino, per tutelare le loro attività e garantire ai cittadini gli strumenti necessari per avvalersi delle loro prestazioni.

 

Le attività dell’Associazione si muoveranno su due binari: promuovere la cultura e il consumo del vino e definire il profilo dell’enotecario come soggetto professionista a tutti gli effetti. “La nascita di Aepi è un punto di partenza importante nel panorama enologico odierno – ha affermato Francesco Bonfio, presidente della neo-costituita associazione – e il valore aggiunto è dato dalla multidisciplinarità che la distingue.

L’Associazione non solo si prefigge di dare un volto e una voce agli Enotecari Professionisti, ma vuole mettere in pratica attività di comunicazione, di informazione e sensibilizzazione volte all’educazione del consumatore e al consumo consapevole del vino”.

Professionisti che operano in enoteche, wine bar, ristoranti, osterie, specialisti in servizi sul vino e sugli alcolici sono alcune delle figure che troveranno in Aepi un punto di riferimento. Il tutto, viene precisato da una nota, è coordinato da un preciso Codice Deontologico a indicare le norme comportamentali entro cui le attività dell’Associazione dovranno sempre rientrare. ANSA.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright di Dott. Enologo - Vito Mezzapelle Part. I.V.A. 02598710818