Verso “La Selezione del Sindaco 2015”: aperte le iscrizioni

28 Febbraio 2015 di Mezzapelle Vito


Condividi il post suShare on Facebook
Facebook
0Share on Google+
Google+
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin

 

La Selezione del Sindaco è un concorso enologico unico nel suo genere. Innanzitutto, è l’unica rassegna vitivinicola internazionale che prevede la partecipazione congiunta delle aziende produttrici di vino e del comune in cui sono localizzati i vigneti; inoltre perché è pensato per piccole partite di vino (minimo 1.000 massimo 50.000 bottiglie) e con un’attenzione particolare a vitigni autoctoni, anche a vini passiti, vini maturati in argilla e produzioni di qualita’ delle cantine sociali. Sono previste speciali classifiche: i migliori Passiti, Forum degli Spumanti, Bio di Vino per vini da uve biologiche, vini fatti in argilla, etc.

 

La prima edizione della Selezione del Sindaco risale ormai al 2002. Per la nuova edizione – numero XIV – la rassegna si terrà a OEIRAS (LISBONA) i giorni 29, 30, 31 maggio 2015 ed avrà – per la prima volta – anche un Paese ospite: il Brasile. Iscrizioni aperte fino all’11 maggio 2015. Si iscrivono i Comuni e le cantine: gratis i primi, con una quota di 100 euro a campione di vino le seconde; che diventano 75 con l’iscrizione online. Il regolamento e le modalita’ su www.selezionedelsindaco.it e www.cittadelvino.it.
I vini vincitori saranno presentati all‘Expo di Milano, nel Padiglione Italia, con il patrocinio del ministero delle Politiche Agricole.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Copyright di Dott. Enologo - Vito Mezzapelle Part. I.V.A. 02598710818